Admin Login

COMUNICATO 3 FEBBRAIO 2017

 

Come è noto, ieri 2 febbraio 2017, si è svolto a Roma un incontro tra le Segreterie Nazionali e il Presidente delle 4 Good Banks Nicastro.

Il 31/1 scorso i vertici Ubi hanno avuto un incontro con il Presidente Nicastro nel corso del quale è stato chiesto di proporre alle OO.SS. l’attivazione di procedure ex art. 20 del CCNL, al fine di utilizzare la quota di oneri di ristrutturazione pari a 130 milioni di euro già concordati con la stessa Ubi. Di questi 130 milioni solo 85 farebbero riferimento alle uscite volontarie con utilizzo del Fondo esuberi corrispondenti a circa 600 FTE.

Questo argomento sarà comunque approfondito nel corso di un incontro congiunto da tenersi tra i vertici delle 3 Banche , i vertici di Ubi e le OO.SS. Nazionali ed Aziendali. Tale incontro dovrebbe tenersi a breve e sarà propedeutico all’inizio delle eventuali trattative da svolgersi separatamente per ogni banca in ragione delle specificità di ciascuna realtà.

Relativamente ai tempi di perfezionamento è stato riferito che il passaggio di azioni dovrebbe, con molte probabilità, essere perfezionato entro metà aprile, previo rilascio delle autorizzazioni previste .

Per quanto riguarda Rev è stato confermato, e non poteva che essere così, che le 76 persone attualmente occupate nei services continueranno il proprio rapporto di lavoro con Ubi.

E’ stato confermato che il documento elaborato dalla Commissione paritetica relativo alle responsabilità civili e penali dei colleghi che hanno partecipato al collocamento delle obbligazioni subordinate, non potrà che trovare applicazione anche in Ubi essendo i suoi contenuti in linea con le policy già in essere nel nuovo gruppo.

Alla specifica domanda sul destino futuro degli assets, rappresentati per noi da Etruria Informatica , BFdV e Bap, è stato risposto che la questione dovrà essere affrontata con Ubi.

Vi terremo informati puntualmente relativamente alla convocazione di ulteriori prossimi incontri.
 

Arezzo, 3/2/2017                                                                                        LA SEGRETERIA

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X