Admin Login

CALCOLO DEGLI STRAORDINARI

CALCOLO DEGLI STRAORDINARI
 
il lavoro straordinario viene retribuito con la corresponsione di un compenso pari alla paga oraria con le seguenti maggiorazioni ( artt. 106 e 107 CCNL 19/01/12) :
 
25%
Nei giorni feriali e di domenica
Per la domenica va riconosciuto anche il riposo compensativo (da effettuarsi di norma il giorno successivo)
30%
Nel giorno di sabato e nei festivi infrasettimanali
Per i festivi infrasettimanali il compenso può essere sostituito a richiesta del lavoratore con il riposo compensativo
55%
Di notte (ossia tra le 22 e le 6)
65%
Di notte (domeniche e/o festivi)
20%
Per le domeniche (nei casi in cui questa giornata non coincida con quella destinata al riposo settimanale)
 
Sino al 31 dicembre 2007 la paga oraria veniva calcolata dividendo il 90,66% di un dodicesimo dell'ammontare annuale delle competenze sotto elencate per un divisore fisso che si determinava moltiplicando l'orario lavorativo settimanale per 52 e dividendo il prodotto per 12, con arrotondamento a 5 per difetto.
 
Pertanto il divisore risultava uguale a: 37*52 = 1924 > 1924/12 = 160,33 > 160
 
Stipendio
Scatti di anzianità
Importo ex ristrutturazione tabellare
Tredicesima mensilità
E ove spettassero
Il 100% dell'indennità per lavori svolti in locali sotterranei
Il 100% dell'indennità di turno diurno
Il 90,66% degli assegni mensili di anzianità
 
Dal 1° gennaio 2008 sulla base della normativa introdotta nel comma 15 dell’art. 100 del CCNL 08/12/07 il calcolo degli straordinari viene così effettuato: 1/360 della retribuzione annua diviso 7,5 delle voci sottostanti (ferme restando le maggiorazioni elencate ad inizio testo).
 
Stipendio
Scatti di anzianità
Importo ex ristrutturazione tabellare
Tredicesima mensilità
Eventuale importo premio di rendimento extra standard
Eventuali ad personam
 
Il compenso così determinato deve essere corrisposto nel mese successivo a quello di effettuazione della prestazione, e il lavoratore può presentare eventuali reclami entro 12 mesi dalla data in cui avrebbe appunto dovuto effettuarsi l'erogazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X